Martedì, 23 Luglio 2024

N° 1 - Marzo 2018

Ci sarà lavoro per noi?

Ci sarà lavoro per noi?

I robot potranno fare il nostro lavoro? Il Notariato italiano è fortemente interessato all’impatto che l’intelligenza artificiale potrà avere nella quotidianità del lavoro, con particolare riferimento alla individuazione delle soluzioni a quesiti giuridici e alla compilazione di un atto notarile.

Edoardo Bernini

In questo numero risponde alle nostre domande Edoardo Bernini, Notaio, Consigliere coordinatore del Gruppo di Studio sulla Privacy del Consiglio Nazionale del Notariato.

Privacy e Notaio

Se un tempo per la corretta protezione dei dati bastavano carta pregiata e inchiostri indelebili, l’evoluzione tecnologica ci consegna l’esigenza di attualizzare questi strumenti: le procedure di backup e di ripristino dei dati, così come i dispositivi anti intrusione ed i programmi antivirus non fanno che continuare a garantire che i dati personali contenuti negli atti notarli siano preservati e custoditi nel rispetto delle finalità per le quali sono stati affidati al notaio.

AI_HACKATHON 2018

Si terrà il 24 ottobre 2018 a Roma presso PI School “Notartel AI_ Hackathon” per individuare e premiare il progetto più innovativo per lo studio notarile, con particolare riferimento alla individuazione della soluzione di quesiti giuridici e alla compilazione di un atto notarile.